Calciomercato: Nsamè tra Samp e Venezia, offerto prestito con obbligo di riscatto. Al giocatore la decisione.

Su Nsamè ci sono sia la Sampdoria che il Venezia. La proposta è di un prestito a 500mila euro con obbligo di riscatto sui 3,5/4 milioni in caso di salvezza. In un primo momento il giocatore aveva già detto sì alla Salernitana, salvo poi ripensarci visto che su di lui sono piombate anche Samp e Venezia. Ora dunque è il giocatore che deve decidere di fatto dove andare (entrambi i club inseriscono l’obbligo di riscatto). 

Lo riporta Sky Sport

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: