Venezia 0 Samp 2: doppietta Caputo e la Samp stende il Venezia! Sabiri super e Giampaolo le azzecca tutte.

La Sampdoria vince l’importantissima sfida salvezza con il Venezia e si porta a quota 29 punti.

Una Sampdoria spinta dai suoi oltre 1000 tifosi che hanno colorato Venezia.

Giampaolo propone Sabiri e Caputo che si riveleranno la chiave per la vittoria. Ciccio gonfia la rete due volte su due assist di Sabiri, nei primi 45 minuti di gioco.

Una Samp compatta, tatticamente ben messa in campo e soprattutto finalmente si è vista la concentrazione per una partita assolutamente importante.

Buona partita di Candreva ed Edkal a centrocampo, difesa attenta ma soprattutto Abdelhamid Sabiri , che si rivela l’uomo chiave insieme a Caputo (ora quota 9 gol nella classifica marcatori) di questa partita a cardiopalmo.

Bene Sensi, si trova in una posizione differente, con il movimento di Sabiri e la condizione fisica acquisita nelle ultime due settimane, servirà in ottica salvezza, e anche in nazionale.

Nota di merito per Giampaolo, questa volta posiziona bene la squadra e legge bene la partita sia con la formazione iniziale che con i cambi.

Partita nervosa, soprattutto per il Venezia che nel 2 tempo alza il baricentro, ma la Samp argina ogni affondo dei veneti, i lagunari pericolosi e soprattutto spigolosi nel 2 tempo ma mai con un tiro in porta importante.

Ora sono 7 punti dal Venezia (con una partita in meno) ma soprattutto si staccano nettamente il Genoa e Cagliari. Dopo questa vittoria, la quota salvezza per la Samp si chiude a 34 punti.

Grazie Samp e ragazzi per questa vittoria cinica e importante!

Fondamentale la presenza dei tifosi blucerchiati presenti a Venezia.

A cura di Simo. Dani-T

Redazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: