Momenti di tensione al termine di Verona-Samp: duro litigio tra Quagliarella e Yoshida.

Momenti di tensione tra Fabio Quagliarella e Maya Yoshida al termine di Verona-Sampdoria. Il capitano blucerchiato, al triplice fischio, si è scagliato contro il difensore giapponese, reo di aver concesso il gol del pareggio gialloblù.

La risposta di Yoshida non si è fatta attendere, al punto che i due sono stati divisi da Francesco Caputo e Antonio Candreva. Concluso il litigio, l’ex Southampton è rientrato immediatamente negli spogliatoi senza salutare i compagni di squadra.

Lo riporta SN24

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: