Derby della Lanterna: tra precedenti e speranze, la posta in gioco è più alta che mai.

Sabato ci sarà la partita più sentita della nostra città, il Derby della Lanterna. una di quelle partite in cui, quando si sorteggiano i calendari del campionato, la prima cosa che si va a vedere è quando si dovrà giocare.

Una di quelle partite in cui, forse, statistiche, precedenti e momenti di forma contano poco, essendo una partita a sé come si è sempre delineato nel corso degli anni.

Noi vogliamo comunque proporre i precedenti della partita più importante di Genova.
Dal 2015/2016 all’attuale 2021/22, la Sampdoria ha collezionato 7 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte, 2 delle quali sono avvenute nella stagione 2020/21, rispettivamente una in campionato (Sampdoria 1 – Genoa 2) ed una in Coppa Italia (Sampdoria 1 – Genoa 3), e tutte e due senza tifosi allo stadio.

Il Genoa è riuscito a vincere la scorsa partita per 1-0 contro un Cagliari molto assente in campo, facendo notare grosse lacune sia nella costruzione del gioco, sia nel rendimento difesa/attacco, mentre la Sampdoria è riuscita a strappare un punto all’Hellas Verona, pareggiando 1-1 con un gol di Caputo di ribattuta sul rigore parato e concedendo il pari ad un ex blucerchiato, Caprari, su una disattenzione difensiva grave.

Forse è uno dei Derby più importanti degli ultimi anni, a causa di una classifica ormai davvero corta, ed un calendario giunto quasi al termine (dopo questa partita solo altre 3 separano dalla fine del campionato).

I blucerchiati, difatti, sono a quota 30 punti in campionato, seguiti dal Cagliari a 28 a tenere distante la zona retrocessione, in cui vi sono Salernitana e Genoa a 25 punti e il Venezia ultimo a 22 punti (Salernitana e Venezia con una partita da recuperare, dove proprio le due squadre si affronteranno in un testa a testa il 5 maggio).

classifica

La speranza è che i nostri ragazzi si tolgano di dosso tutte le brutte prestazioni passate, giocando una partita con “cazzimma”, con la qualità che si pensa possano avere realmente (e non quella che stanno dimostrando) e con sacrificio, contro una squadra che sappiamo essere molto pesante sia a livello psicologico con un pressing asfissiante e fastidioso, sia a livello fisico per via del gioco spesso falloso.

Se ad ogni Derby, la classica frase è: “un solo risultato, vincere”, è ancor più importante sottolinearlo in questo focoso e importantissimo scontro tra le due squadre di Genova.
Forza ragazzi, forza mister, forza marinai, uniti verso una salvezza importantissima!!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: