Vialli: relax a Maiori. L’amico E. Mammato gli dona una riproduzione della storica numero 9 blucerchiata.

Salutato dall’amico Enzo Mammato e dal patron di Zeus, Salvatore Cirillo, che ha regalato all’ex calciatore una sua maglia acquistata ad un’asta di beneficenza.

Gianluca Vialli, su consiglio dell’amico Roberto Mancini, l’8 maggio è tornato in Costiera Amalfitana per una piccola vacanza.

A fare da anfitrione all’ex calciatore di Sampdoria e Juventus ci ha pensato un altro amico di Mancini: Enzo Mammato, il re dei PR italiani, l’uomo che ha inventato la professione di Vocalist nelle grandi discoteche.

Dopo essere stato ospite a pranzo della famiglia Cimini presso l’Hotel Reginna, in serata Vialli ha fatto tappa al Ristorante Mammato, gestito della famiglia del noto DJ.

Vialli prima di lasciare Maiori, ha ricevuto l’amico Enzo Mammato con Salvatore Cirillo, il patron di Zeus sponsor tecnico della Salernitana, accompagnato dalla moglie Iolanda.

Vialli: relax a Maiori. L’amico E. Mammato gli dona una riproduzione della storica numero 9 blucerchiata.

Come riporta “il portico.it”, insieme ai limoni della Costa, raccolti appositamente e personalmente da Ivan Ferrigno dai suoi terrazzamenti, Vialli ha ricevuto in dono il limoncello di Carlo Mansi e la riproduzione fedele di una storica maglietta della Sampdoria, che Cirillo acquistò ad un’asta di beneficenza: “Sono senza parole“, – ha dichiarato Vialli all’amico Enzo Mammato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: