Samp, caso plusvalenze: confermate tutte le le assoluzioni in Corte di Appello.

La Corte Federale di Appello, dopo il ricorso della Procura contro la sentenza di primo grado, ha confermato ieri le assoluzioni per il “caso plusvalenze” che ha coinvolto anche la Sampdoria il Genoa e alcuni suoi dirigenti o ex: Ienca, Romei, Invernizzi, Ferrero, Vidal, Fiorentino, Tognozzi, Praga, Repetto, Castanini e Profiti per la società blucerchiata, Preziosi, Blondet, Zarbano e Abagnara per quella rossoblù.

Si vedrà adesso se a questo punto la Procura si fermerà o proseguirà la battaglia anche al di fuori della giustizia sportiva federale.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: