Quagliarella: intervento al setto nasale, in attesa del rinnovo a giugno. Ecco le cifre.

Fabio Quagliarella la settimana scorsa ha subito un intervento al setto nasale per correggere una deviazione che non gli consentiva di respirare bene. Lo aveva programmato da tempo, in modo da essere pronto per la ripresa della preparazione.

Quagliarella, 40 anni a gennaio, si accinge ad affrontare la nona stagione con la Samp, in blucerchiato ha segnato 105 gol in 268 presenze.L’attaccante si ritroverà il 6 luglio al Mugnaini con i suoi compagni blucerchiati. Il vicepresidente Romei si è sentito nei giorni scorsi con l’avvocato Bozzo, storico agente di Quagliarella, al quale ha promesso che una intesa economica si sarebbe trovata.

Giampaolo aveva già dato la sua benedizione, «Commetterebbe un errore se volesse continuare a giocare non essendone in grado. Invece sta bene, sta bene fisicamente e mentalmente, più passano gli anni e acquista maturità di gestione nello spogliatoio, risulta una figura molto importante. Non me lo sono mai trascinato, l’ho considerato sempre un giocatore forte e avevo l’obbligo e il dovere ma anche la convinzione di recuperarlo al 100% per le sorti della salvezza della Samp».

Il rinnovo sarà sicuramente firmato a giugno, prima dell’inizio del ritiro. Si sta trattando sulla base di un fisso un po’ inferiore a quello della scorsa stagione, attorno ai 500.000 euro, più una serie di bonus legati a presenze, gol e assist che possono fargli impennare l’ingaggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: