Sampdoria: pagata in anticipo la prima scadenza per l’iscrizione al campionato.

Il cda, in programma questa mattina alle 10.30, toccherà marginalmente il tema dell’iscrizione al prossimo campionato, che tanto sta facendo parlare. La società, in possesso della Licenza Uefa, già da tempo ha iniziato a adempiere i criteri legali ed economico finanziari richiesti dal “sistema licenze nazionali 2022/2023”.

Come riferisce Il Secolo XIX, una prima scadenza del 31 maggio è già stata espletata. La prossima il 22 giugno, include il rispetto del famoso indicatore di liquidità, rapporto tra crediti e debiti a 12 mesi. La Samp è fiduciosa sul parere della Covisoc, grazie anche ai 3.5 milioni del riscatto anticipato di Caprari e ai 2.5 ricevuti post-chiusura del contenzioso tra Lega Calcio e Mediapro per i diritti tv 2018/2021.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: