Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/customer/www/sampgazzetta.it/public_html/redirect.php on line 51
Cessione Samp, Lanna: "Non vorrei che alcuni soggetti si allontanassero" - Gazzetta Sampdoriana

Cessione Samp, Lanna: “Non vorrei che alcuni soggetti si allontanassero”

Come annunciato ieri, il presidente Marco Lanna, davanti ai giornalisti ha voluto fare un bilancio del nuovo CDa e sulla cessione..

Ecco le sue prime parole:

È stato un CdA creato in emergenza, per senso di responsabilità e con lo scopo di fronteggiare una situazione finanziaria complessa e preoccupante. E volevamo auspicare la cessione del club. Venivamo da due anni di Covid, abbiamo avuto una riduzione degli introiti tra i 10 e 15 milioni di ricavi per biglietteria e ricavi commerciali, ma anche per la parte legata al trading player. Servivano azioni che permettessero continuità per finire la stagione nel migliore dei modi. Il bilancio 2021 ha registrato una perdita di poco più di 20 milioni di euro, da lì abbiamo dovuto mettere in atto una serie di azioni per trovare una finanza da trovare durante l’anno. Le scadenze non erano al 30 giugno, ma molto prima. Gli obiettivi erano il mantenimento della categoria, la tutela finanziaria e del marchio Sampdoria. Tutto ciò per preservare il valore della società e permettere al trustee di portare avanti il processo di vendita. Abbiamo ridotto i costi operativi, alcune uscite di calciatori anticipate (vedi Caprari). I risultati della prima squadra non hanno aiutato questo processo, hanno portato all’esonero di D’Aversa a cui va il nostro ringraziamento. In funzione di questo abbiamo cercato di intervenire sul mercato rinforzando la squadra ma senza indebitarci. Il risultato è stato buono dal punto di vista finanziario e tecnico. Siamo riusciti a ridurre a gennaio il monte ingaggi di un milione, portando a casa giocatori importanti come Conti, Sabiri, Rincon e Sensi. Soprattutto Sabiri, pagato un milione di euro.

Abbiamo dato al trustee tutti gli strumenti necessari per creare la data room, dove ci sono tutti gli strumenti che permettono agli acquirenti di valutare l’acquisto della Sampdoria».

CESSIONE – «Riguardo la cessione del club, sono preoccupato che tutta questa mediaticità intorno ai vari soggetti danneggi la Sampdoria. Non vorrei che alcuni acquirenti si allontanassero».

“scrivete le cose giuste senza andare agli eccessi”

Font s.n24

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: